NULLA

Immagine da documento originaleAntiporta ()

Immagine da documento originalePrima pagina ()

Dramma per musica.


Libretto di

Giovanni FAUSTINI


Musica di

Francesco CAVALLI


Prima esecuzione: 28 novembre 1651, Venezia, Teatro Sant'Apollinare.

INTERLOCUTORI

Descrizione, nominativo
[sesso]
 Registro vocale
[primo interprete, sesso]
 

Prologo

La natura

  [ ♀ ]

 

contralto
[ Tomaso Bovi ?,  ⚨ ]

 

L'eternità

  [ ♀ ]

 

soprano
[ Margarita da Costa ?,  ♀ ]

 

Il destino

  [ ♂ ]

 

soprano
[ Catterina Giani,  ♀ ]

 

Favola

Giove

  [ ♂ ]

 

basso
[ Giulio Cesare Donati,  ♂ ]

 

Mercurio

  [ ♂ ]

 

tenore
[ ?,  ♂ ]

 

Calisto

figliuola di Licaone re di Pelasgia vergine di Diana   [ ♀ ]

 

soprano
[ Margarita da Costa,  ♀ ]

 

Endimione

pastore innamorato di Diana, cioè della luna   [ ♂ ]

 

contralto
[ Cristoforo Caresana ?,  ⚨ ]

 

Diana

innamorata di Endimione   [ ♀ ]

 

soprano
[ Catterina Giani,  ♀ ]

 

Linfea

seguace di Diana   [ ♀ ]

 

soprano
[ Antonia Padovano ?,  ♀ ]

 

Il satirino

  [ ♂ ]

 

soprano
[ Andrea Caresana,  ♀ ]

 

Pane

dio de' pastori   [ ♂ ]

 

contralto
[ Tomaso Bovi ?,  ⚨ ]

 

Silvano

dio delle selve   [ ♂ ]

 

basso
[ Pellegrino Canner,  ♂ ]

 

Giunone

  [ ♀ ]

 

soprano
[ Nina dal Pavon,  ♀ ]

 

Le furie

(soprani)   [ ♀ ]

 

altro
[ ? ]

 


Coro di Menti celesti.
Coro di Ninfe arciere di Diana.


 


Si rappresenta la favola ne' contorni di Pelasgia, regione del Peloponneso, che fu poscia detta Arcadia da Arcade figliuolo di Giove, e di Calisto.
 


Si ringrazia Biblioteca nazionale «Braidense» di Milano per la gentile collaborazione.
 

Prologo Atto primo Atto secondo Atto terzo

• • •

Testo PDF Ridotto