L'ERCOLE AMANTE

Immagine da documento originalePrima pagina ()

Tragedia.


Libretto di

Francesco BUTI


Musica di

Francesco CAVALLI


Prima esecuzione: 7 febbraio 1662, Parigi, Tuileries, Salles des Machines.

PERSONAGGI

Descrizione, nominativo
[sesso]
 Registro vocale
[primo interprete, sesso]
 

Cinzia

prologo   [ ♀ ]

 

soprano
[ Giuseppe Meloni,  ⚨ ]

 

Ercole

  [ ♂ ]

 

basso
[ Vincenzo Piccini,  ♂ ]

 

Iole

figlia del re Eutyro   [ ♀ ]

 

soprano
[ Anna Bergerotti,  ♀ ]

 

Venere

  [ ♀ ]

 

soprano
[ Hylaire Dupuis,  ♀ ]

 

Giunone

  [ ♀ ]

 

soprano
[ Antonio Rivani,  ⚨ ]

 

Hyllo

figlio d'Ercole   [ ♂ ]

 

tenore
[ Giuseppe Agostino Poncelli,  ♂ ]

 

Deianira

moglie d'Ercole   [ ♀ ]

 

soprano
[ Leonora Ballarini,  ♀ ]

 

Mercurio

  [ ♂ ]

 

tenore
[ Tagliavacca,  ♂ ]

 

Nettuno

  [ ♂ ]

 

basso
[ Paolo Bordigoni,  ♂ ]

 

Ombra di Eutyro

padre di Iole   [ ♂ ]

 

basso
[ Paolo Bordigoni,  ♂ ]

 

Tevere

  [ ♂ ]

 

basso
[ Beauchamps,  ♂ ]

 

Pasithea

moglie del Sonno   [ ♀ ]

 

soprano
[ ?,  ♀ ]

 

Il Sonno

personaggio muto   [ ♂ ]

 

mezzosoprano
[ ?,  ♀ ]

 

La Bellezza

  [ ♀ ]

 

soprano
[ Anne de La Barre,  ♀ ]

 

L'Ombra di Bussiride

  [ ♂ ]

 

contralto
[ Zanetto,  ⚨ ]

 

L'Ombra di Laomedonte

re di Troia   [ ♂ ]

 

tenore
[ Vulpio,  ♂ ]

 

L'Ombra di Clerica

regina   [ ♀ ]

 

soprano
[ Anne de La Barre,  ♀ ]

 

Un Paggio

  [ ♂ ]

 

soprano
[ ?,  ♀ ]

 

Licco

servo di Deianira   [ ♂ ]

 

contralto
[ Giuseppe Chiarini,  ⚨ ]

 


Coro musico de' Fiumi.
Coro musico delle tre Grazie.
Coro musico d'Aure, e Ruscelli.
Coro musico de' Sacrificanti al sepolcro d'Eutyro.
Coro musico d'Anime infernali.
Coro musico di Sacerdoti di Giunone Pronuba.
Coro armonico de' Tritoni, e Sirene.
Coro muto di Damigelle d'Iole.


 

 

NULLA
www.librettidopera.it
Locandina
Sommario
Ridotto
Testo PDF
Segnalazione errori
Segnala
un errore!
Contributo
Per dare un
contributo
Contatto
Vuoi
contattarci?
Contatto
Segnala a
qualcuno
wiki info

Ultima variazione: 29/01/2014 - Generazione pagina: 05/11/2014 - Pagina: locandina (W - 2.20.16)

Codice QR per arrivare a questa pagina:
QR code